Loading...

Incredibile colpo, ladri rubano sette bonsai, uno di questi è unico ha 400 anni e ha un valore di 10 milioni

0
178

Una coppia appassionata di Bonsai è proprietaria di decine e decine di bonsai dal valore inestimabile. Uno in particolare  ha un valore stimato di più di 10 milioni di yen e ha 400 anni.

 La coppia tratta i bonsai come dei “bambini” si prende cura di loro da anni. Ma non avrebbero mai ipotizzato che dei ladri si sarebbero intrufolati nella loro proprietà e né avrebbero rubati sette dal loro giardino a Saitama, vicino a Tokyo.

La proprietaria dei bonsai ha descritto come lei e il marito si sentono: “Non ci sono parole per descrivere come ci sentiamo. Erano preziosi per noi.”

Il bonsai viene coltivato nell’Asia orientale e spesso associato al Giappone, il Bonsai è una delicata forma d’arte basata su tecniche di coltivazione specialistiche.

Le piante in miniatura vengono coltivate in contenitori. Richiedono cure esperte e imitano la forma di alberi di dimensioni normali.

Uno degli alberi rubati della coppia è un ginepro di Shimpaku, uno dei tipi di bonsai più richiesti tra i collezionisti e gli appassionati. Il ginepro rubato si dice che valga più di 10 milioni di yen.

“Lo Shimpaku ha vissuto per 400 anni, ha bisogno di cure e non può sopravvivere una settimana senza acqua”, ha detto la proprietaria alla CNN.

“Può vivere per sempre. Voglio che chiunque lo abbia preso si assicuri che sia adeguatamente irrigato.”

Loading...