I medici erano certi che sarebbe nata sana…ma il giorno del parto la giovane madre resta impietrita, la bimba aveva problemi gravissimi

0
11929

Ogni gravidanza porta con se gioia e preoccupazione. Gioia perché è l’evento più bello e magico che possa capitare ad un essere umano, preoccupazione perché ci si interroga su tante questioni sulle proprie future capacità genitoriali ma, soprattutto, se andrà tutto bene e, dunque, sulla salute del nascituro.

Poi quando il bimbo o la bimba nasce e i medici accertano che tutto va per il meglio comincia il duro ma straordinario viaggio dell’essere diventato mamma e papà.

Purtroppo, però, non è sempre così e così non è stato per una coppia di genitori, Mary e Brad Kish, che subito dopo aver conosciuto la loro piccolina, sono stati avvisati dai medici che la bimba aveva dei problemi abbastanza gravi.

La piccola, Michelle, questo era il nome che i genitori avevano scelto per lei aveva l’alopecia , un naso abbastanza particolare, una forma un po’ appuntita.

I medici , dopo diverse ricerche, furono in grado di dare un nome a questa malattia, Hallermann- Streiff.

Si tratta di una malattia rara che conta solo duecento cinquanta casi.

La bambina oggi è cresciuta ed è riuscita ad affrontare nel modo migliore i suoi problemi, tra cui il nanismo, la tracheotomia.

Michelle è consapevole dei suoi limiti e vuole studiare per diventare un bravo medico pediatra.

Loading...