Bari & Dintorni

Giovane madre surrogata, dopo diversi tentativi, riesce a dare alla luce due gemelli, poi il test del Dna rivela qualcosa di veramente assurdo

Una storia al limite dell’incredibile quella che stiamo per raccontare.

Una donna felicemente sposata e madre di due figli si riusciva così tanto ad immedesimare nel dolore delle donne che non possono avere figli e che ne vogliono disperatamente che aveva deciso, daccordo con il marito, di diventare una madre surrogata.

La donna venne così rintracciata per diventare una madre surrogata di una donna che abitava in Cina. Dopo che si sottopose a tutte le cure del caso e al relativo protocollo rimase incinta per la grandissima gioia della futura mamma cinese.

Durante la,gestazione i medici comunicarono alle due mamme che stavano per nascere due gemelli.

La mamma cinese ne fu contentissima.

Dopo i nove mesi vennero alla luce i due bambini che apparvero, immediatamente molto diversi uno dall’altro.

All’inizio a tanta diversità non si diede peso ma quando i bambini iniziarono a cresce e uno era molto più scuro di carnagione dell’altro la mamma cinese capì che c’era qualcosa di strano. Allora chiede il test del DNA che rivelò che uno dei bambini era della mamma surrogata.

Dopo una lunga battaglia legale la mamma ha riavuto il suo bambino.