Bari & Dintorni

Tradiva la moglie con la colf da cui aveva avuto una figlia, inaudito il modo in cui lo scopre la moglie

Un uomo di 65 anni da anni tradiva ala moglie con la colf marocchina. Cinque anni prima i due avevano anche avuto una bambina.

La moglie non aveva mai sospettato nulla e avrebbe continuato a vivere nella menzogna e all’oscuro di tutto se i due amanti non avessero litigato in modo così violento da rendersi necessario l’intervento della polizia.

L’amante a cui l’uomo aveva anche regalato una casa e a cui ogni mese dava dei soldi oltre quelli che la donna riceveva come stipendio di colf, aveva fatto altre richieste che l’uomo non intendeva soddisfare. A quel punto la donna era diventata molto violenta tanto da costringere l’uomo a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine. E così l’intera storia era venuta fuori.

Scoppiato il caso, ne era stata informata anche la moglie che aveva deciso immediatamente di troncare il suo matrimonio. La donna, infatti, è rimasta sconvolta dalla notizia e mai avrebbe immaginato che il marito la potesse tradire e, men che meno, con la loro domestica di cui la donna si fidava ciecamente.

L’uomo a questo punto è rimasto senza moglie e senza amante.