Bari & Dintorni

Ragazzo fa bricolage e resta con la mano attaccata al tavolo, lo portano in ospedale, i sanitari hanno solo un modo per intervenire

Un ragazzo di 25 anni con la passione per il bricolage, stava dedicando un po’ del suo tempo a realizzare qualcosa quando, inavvertitamente, la mano gli è rimasta attaccata al tavolo a causa di una potente colla che stava utilizzando.

Ogni tentativo per liberarsi è risultato vano e , alla fine, ha dovuto chiedere aiuto ed è stato trasportato in ospedale .

Non è certo la prima volta che accadono incidenti di questo tipo a causa di colle molto forti ma forse questa volta la situazione è risultata agli occhi dei sanitari davvero grave.

La vicenda è accaduta a Rivarolo Canavese.

Il ragazzo è chiaramente dovuto arrivare in ospedale con la mano incollata al tavolo e li i medici lo hanno liberato applicando tra la mano e il tavolo una miscela, altrettanto forte quanto la colla, di soventi.