Bari & Dintorni

Fa le pulizie a casa e va in frantumi un vaso dei nonni, sul pavimento 15 milioni di vecchie lire

Una donna, a Vicenza, era a casa sua intenta a fare le faccende di casa. Ad un certo punto, spolverando, inavvertitamente, ha mandato in frantumi un vaso che le era stato dato quando i nonni erano venuti a mancare in loro ricordo.

La donna, dopo il dispiacere di aver perso quel ricordo si è accorta che sul pavimento c’erano 15 milioni di vecchie lire. Ora la donna sta capendo se riuscirà a convertire la somma in euro o, se, al contrario, il termine è ormai decorso e quei soldi  non potranno mai diventare moneta attuale.