Bari & Dintorni

Due ragazzi si conoscono per caso mentre si stanno per suicidare lanciandosi nel vuoto dallo stesso ponte, quello che succede dopo è incredibile

Una storia assurda quella di Andriej Ivanov di 26 anni e Maria Petrova di 21 anni. I due lo stesso giorno volevano farla finita.

Lu, Andrej, era devastato dal dolore per la morte della ragazza avvenuto il giorno prima del loro matrimonio.

La ragazza di Andrej morì per un incidente stradale. Sullo stesso ponte a pochi metri da Andrej anche Maria stava decidendo di farla finita.

Lei era stata cacciata da casa dai genitori perché era rimasta incinta e il suo ragazzo, subito dopo aver conosciuto era sparito.

Mancavano pochi secondi e due si sarebbero lanciati nel vuoto da 30 metri. Ad un certo punto però Andrei non se le sentita… “Ho urlato, ‘STOP’ e sono corso verso di lei. Lei mi si è gettata tra le braccia singhiozzante e ho iniziato a piangere anche io. Ci siamo calmati a abbiamo iniziato a parlare, parlare parlare. Quella sera fu lei a salvarmi la vita.”

Andrej e Maria quella notte la passarono insieme a parlare dei loro problemi.  Dopo alcuni anni i due hanno continuato a frequentarsi. Tra loro è nato l’amore e ora stanno progettando il matrimonio.