breaking-news, Italia

Metodo Stamina: prima riunione del comitato in teleconferenza

Comitato-Metodo-Stamina-la-prima-riunione-presto-in-teleconferenza

Nuove notizie sul Metodo stamina, il comitato nominato agli inizi di marzo al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, che dovrà esaminare gli eventuali benefici della cura, si riunirà prestissimo ed in teleconferenza.

Presto quindi sarà fatta chiarezza come chiedono tutti i genitori dei bambini malati che utilizzano il metodo stamina

Si è deciso di utilizzare la teleconferenza perché il comitato è composto da quattro scienziati stranieri che in questo modo possono intervenire ai lavori con molta più facilità senza necessità di grossi spostamenti.

Al momento nessuno dei membri facenti parte del comitato ha esaminato i voluminosi fascicoli inerenti il metodo stamina che ha come maggior interpretare l’inventore Davide Vannoni.

Il primo vertice del comitato servirà a calendarizzare tutti gli incontri e il programma lavori del mese.

La nuova commissione nominata dal ministro Lorenzin ha come presidente Michele Baccarini noto professore e scienziato che è a capo del reparto di ematologia del Policlinico Sant’Orsola di Bologna.

Il presidente della commissione ha ricevuto una lettera da parte di alcuni genitori di bambini curati con il metodo stamina con la quale  gli stessi chiedono che presto venga presa una decisione sulla validità o meno del metodo.

La cura del professore Vannoni ha anche nel’ambito medico molti favorevoli al metodo e parecchi che ritengono che  non apporti nessun beneficio a chi i pazienti che lo utilizzo.