Bari & Dintorni

Notte di sangue a Napoli, torna a casa e trova la moglie con l’amante, il marito tradito accoltella entrambi

Una notte di sangue quella trascorsa a Pianura a Napoli. Un uomo è rientrato a casa intorno alle 2 di notte e ha trovato la moglie a letto con il giovane amante.

La reazione è stata terribile. L’uomo ha accoltellato sia la moglie che l’amante. La vicenda si è consumata in via Vicinale Pigniatiello.

L’uomo in un primo momento non riusciva a credere a quello che stava avvenendo, poi accecato dalla rabbia, ha afferrato un coltello e ha aggredito prima l’uomo, un giovane di 33 anni, colpendo più volte alla spalla.

Poi l’uomo ha rivolto le sue attenzioni nei confronti della moglie anch’essa ferita ripetutamente.

I due amanti sono stati prima soccorsi poi trasportati d’urgenza al più vicino ospedale. L’uomo è ricoverato all’ospedale Cardarelli e la donna al San Paolo.

I due non rischiano la vita. Il marito tradito è stato fermato dalle forze dell’ordine.