Bari & Dintorni

Uomo è colpito da ictus quando si riprende non ha più la stessa personalità, cosa gli è accaduto

Un uomo, Malcon Myatt, è stato colpito da ictus celebrale ed è stato a lungo ricoverato.

Malcon, infatti, è dovuto rimanere in ospedale ben 5 lunghi mesi perché la sua situazione era molto delicata.

L’ictus aveva interessato il lobo frontale del suo cervello e, poiché ad essere comandata era la parte destra, non aveva più sensibilità oltre poi a non avere più la memoria a breve termine.

Ma l’ictus non aveva lasciato solo questi strascichi nel povero Malcom ma anche un altro che non è, però, assolutamente negativo: Malcom non poteva più provare la tristezza , infatti, lui ormai è solo felice.

Questo si spiega perché l’ictus ha danneggiato anche la parte del cervello che comanda le emozioni.