Bari & Dintorni

Scoppia la protesi al seno dopo che ha giocato tante ore al cellulare

Una ragazza cinese amava trascorrere tante ore al cellulare a giocare soprattutto a Dragon Summon.

La ragazza si era sottoposta ad un intervento al seno e aveva le protesi.

Un giorno si è stesa sul letto a pancia in giù, ha preso il suo cellulare e, senza rendersi conto sono così trascorse più di quattro ore sempre nella stessa posizione. La posizione assunta dalla ragazza, a pancia in giù, ha comportato che la pressione di tante ore le facesse scoppiare una protesi.

Dopo essere stata ,dunque per tanto tempo in quella posizione, quando si è alzata ha sentito un dolore molto forte ad un seno tanto da dover andare in ospedale dove le hanno comunicato che una protesi era scoppiata.

La ragazza è stata sottoposta ad un nuovo intervento di chirurgia per asportare la protesi rotta e impiantarne una nuova.