breaking-news, Italia

Risultati esami avvocato 2013: ultimi aggiornamenti pubblicazione esiti Roma, Milano e Bologna

Risultati-esami-avvocato-2013-ultimi-aggiornamenti-pubblicazione-esiti-Roma-Milano-e-Bologna

Son al momento poche le corti d’appello che hanno provveduto a pubblicare i risultati degli esami scritti per l’abilitazione all’esercizio dell’attività forense.

Le statistiche in questo periodo la fanno però da padrone e purtroppo sembrano confermare il trend negativo degli ultimi anni con un candidato su due che riesce ad essere ammesso alle prove orali.

Dati allarmanti dovuti sicuramente alla difficoltà dell’esame ed anche a come viene svolta la prova con una moltitudine di laureati in giurisprudenza ammassati in un’aula che forse può contenere solo la metà dei partecipanti e con l’impossibilità di concentrarsi a dovere su un esame così importante.


La realtà è che tutto il sistema va rivisto completamente.

In primo luogo la professione di avvocato attualmente è satura con un numero elevatissimo di professionisti che combattono ogni giorno per riuscire a mantenere in piedi l’ufficio.

Inoltre ogni anno si laureano quasi altri duecentomila nuovi  dottori in legge che dopo il periodo di praticantato si iscrivono per sostenere gli esami di abilitazione e vanno ad aumentare il numero di avocati presenti sul mercato già super affollato.

Ritornando agli esami di abilitazione chi riuscirà ad essere ammesso dovrà prepararsi agli esami orali che avverranno in date diverse a discrezione delle sedi dove si svolgeranno.

E’ possibile consultare l’elenco degli ammessi nelle varie corti d’Appello accedendo al seguente  articolo.