breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Legambiente ecco le quattordici spiagge con il mare più limpido in Italia

Guida-Blu-2014-Legambiente-premia-le-spiagge-della-Sardegna-e-della-Puglia

Per chi è ancora alla ricerca del posto dove andare in vacanza può essere senz’altro utile consultare la Guida Blu 2014 di legambiente che indica quali sono le spiagge più belle in tutta Italia.

Legambiente con Guida Blu decreta anche per quest’anno le più belle spiagge in Italia ed a farla da padrona è la Sardegna con quattro località seguita dalla Puglia con tre.

Le 14 spiagge  in Italia che hanno conseguito il prestigioso premio quest’anno delle cinque vele sono le quattro bellissime località in Sardegna di Posada in provincia di Nuoro,  di Bosa in provincia di Oristano, Baunei in provincia dell’Ogliastra e Domus De Maria in provincia di Cagliari.

La Puglia in questa specialissima classifica piazza tre località che hanno delle spiagge degne del mar dei Caraibi che sono: Ostuni in Provincia di Brindisi, Otranto e Melendugno in provincia di Lecce.

La Sicilia  è terza con due località che conseguono le cinque vele che sono San Vito Lo Capo in provincia di Trapani e la new entry Santa Marina Salina in provincia di Messina.

Anche la Campania non si piazza male con una  località Pollica-Acciaroli-Pioppi in provincia di Salerno.

Un luogo a testa per le regioni della Toscana con Castiglione della Pescaia in provincia di Grosseto, la Liguria con Vernazza in provincia di La Spezia, Basilicata con Maratea a Potenza e la Calabria con Roccella Jonica in provincia di Grosseto.

Guida Blu 2014 assegna anche le 5 vele alle spiagge lacustri in Italia dove a farla da padrona è il Trentino Alto Adige che piazza tre sue località quali Molveno in provincia di Trento e Appiano sulla strada del vino e Fie’ allo Sciliar in provincia di Bolzano.

Altre località con spiagge lacustri che hanno conseguito il premio sono  Avigliana in Piemonte in provincia di Torino, Tuoro del Trasimeno in provincia di Perugia in Umbria, Mamma Marittima in provincia di Groseto in Toscana e Bellaggio sul lago di Como in Lombardia.

La guida blu di quest’anno è ampiamente rimodernata rispetto agli anni precedenti  con una grafica molto accattivante e con anche le foto delle località premiate e l’illustrazione delle migliori strutture alberghiere.