Bari & Dintorni

Si infilza un ramo nel collo, una ragazza vive un’incredibile tragedia

Una ragazza di 20 anni era in macchina dal lato passeggero e alla guida c’era il marito Daniel.

Ad  certo punto, mentre stavano percorrendo una strada con tanti alberi ai due lati, un ramo di abete si è staccato e rompendo il finestrino si è infilzato nel colo della sfortunatissima ragazza.

La ragazza, che non ha capito subito cosa le stava accadendo, ha riferito solo di aver sentito qualcosa che le spingeva tra collo e spalla.

E’ stato il marito a dirle che aveva nel collo conficcato un ramo d’abete. In ogni caso il marito ha dovuto guidare fini a Lodge, al confine tra Idaho e Montana, e solo arrivati lì hanno potuto farsi soccorrere.

La ragazza è stata molto fortunata perché i medici le hanno spiegato che per pochissimi millimetri il ramo ha evitato la vena giugulare. E, in quel caso sarebbe sta impossibile salvarsi perché sarebbe morta per una violenta emorragia.