Ha una mela nel bagaglio ma si dimentica di dichiararla, multato per 500 euro all’aeroporto

0
5523

Una turista Crystal Tadlock si è dimenticata all’aeroporto di Minneapolis di dichiarare una mela che aveva nel suo bagaglio.

La dimenticanza dalla turista è stata pagata cara. Gli agenti della dogana hanno fermato la turista e per aver omesso di dichiarare la mela l’hanno multata per 500 euro.

Negli Usa le regole per l’importazione della frutta e degli ortaggi sono molto severe. La donna stava tornando dagli Usa dopo un viaggio in Francia a Parigi e la sua destinazione finale era Denver in Colorado. 

La donna ha voluto raccontare l’accaduto alla Bbc dicendo di essere stata trattata come una criminale perché si era dimenticata di dichiarare una mela.

L’ispettore della dogana, secondo la donna, ha iniziato a schernirla chiedendo prima se il suo viaggio era stato molto caro e poi dicendole che sarebbe stato molto più costoso una volta che gli agenti le avrebbero notificato la multa di 500 euro.

La donna, tramite il suo avvocato, ha fatto sapere che per quanto accaduto farà appello alla magistratura.  

Loading...
Загрузка...