La polizia ferma un uomo con una valigia e quando capisce cosa ha dentro ne rimane inorriditi

0
3642

Un uomo stava viaggiando quando è stato fermato dalla polizia per un controllo.

La polizia gli ha fatto aprire la valigia che l’uomo aveva con sé e, quando ha visto cosa c’era dentro, è rimasta inorridita. Nella valigia c’erano pezzi di una persona: la testa, il seno ecc. e la polizia ha riconosciuto una donna.

L’uomo, sulle prime ha detto che si trattava di un maiale ma poi ha dovuto arrendersi e confessare che si trattava della moglie e che lui stava andando in giro per provare a vendere i singoli pezzi del suo corpo e ricavare un pò di soldi. Questa vicenda è accaduta in Tanzania ed è stata riportata dal Morningstarr.

Pare che l’uomo abbia inizialmente detto:  “Ho un maiale nella borsa, niente di grave” ma poi, sotto insistenza della polizia, ha confessato.

L’uomo è stato fermato e ricoverato in un centro psichiatrico perché le sue condizioni di salute mentale  erano assolutamente precarie. La polizia sta indagando se ad uccidere e a fare a pezzi la donna sia stato proprio lui.

Loading...
Загрузка...