Bari & Dintorni

In volo su un aereo lei è convinta che il compagno stesse ridendo, invece gli stava succedendo qualcosa di terribile

Un uomo di 31 anni è morto soffocato durante un volo low cost del vettore australiano Qantas. L’uomo era seduto accanto alla fidanzata e stava mangiando a bordo dell’aereo.

Un improvviso sobbalzo e il 31 enne è rimasto soffocato dal cibo che stava mangiando a bordo dell’aereo.

La ragazza, in un primo momento, ha pensato che il ragazzo stesse ridendo e non ci ha dato peso a quanto di terribile stesse accadendo.

Dopo qualche minuto la ragazza ha visto il compagno contrarsi e allora ha capito che qualcosa di terribile stava succedendo.

La donna ha cercato in tutti i modi di rianimare il compagno. Ma i tentativi sono rimasti vani.  Il drammatico soffocamento è avvenuto sul volo intercontinentale partito da Singapore e diretto a Auckland.

A quanto raccontato il ragazzo non è più riuscito a rigettare il cibo che aveva appena mangiato. Anche il personale dell’aereo intervenuto ha cercato di salvare il giovane colpendo più volte al petto l’uomo.

Il ragazzo è rimasto con un filo di fiato e poi ha smesso di respirare.