Bari & Dintorni

Va in banca per fare una rapina ma quando la fidanzata se ne accorge lo obbliga a restituire tutto

Un ragazzo una mattina ha rapinato la Susquehanna Bank di Sugarloaf Township, in Pennsylvania.

Il ragazzo è entrato in banca, ha detto di avere una bomba pronta ad esplodere, ha preso dalla cassaforte circa 2.000 dollari e poi è fuggito via.

Fuori in macchina ad aspettarlo c’era la fidanzata che non aveva idea che il ragazzo stesse rapinando una banca.

Quando il ragazzo è tornato in macchina e le ha raccontato cosa aveva fatto lei ha perso le staffe e lo ha obbligato a tornare indietro e a riconsegnare il danaro cosa che il ragazzo ha fatto sotto gli sguardi increduli dei cassieri poco prima rapinati.

Otto McNab, questo è il nome del ragazzo che ha commesso la rapina è stato arrestato e le uniche parole che ha detto a sua discolpa sono state: “Sono tempi duri: devi fare quel che devi fare per mantenere la famiglia”.

Nonostante abbia restituito il danaro, comunque, ha dovuto espiare la sua pena per aver commesso una rapina.