Il papà si ammala di leucemia e il figlio, appena compie 18 anni, gli dona il midollo osseo

0
4004

Una storia d’amore e di altruismo quella che stiamo per raccontare e che è accaduta nel Salento nel mese di maggio di quest’anno.

Un uomo si è ammalato di leucemia, in una forma anche molto aggressiva .

Purtroppo, si sa è molto difficile trovare donatori compatibili anche perchè il mondo delle donazioni è ancora guardato con diffidenza e timore.

Il figlio Jacopo, appena compiuti diciotto anni, ha donato il suo midollo osseo al papà. E ha voluto lanciare un appello: “tutti possono salvare la vita di una persona con un semplice gesto”

Il 16 aprile di quest’anno Jacopo si è sottoposto al prelievo presso il centro immunotrasfusionale dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce per aiutare il padre.

Successivamente, il 29 maggio, è stato effettato il trapianto al papà.

La mamma parla così del figlio che ha compiuto un gesto pieno di amore verso il padre: «Siamo orgogliosi di quello che ha fatto mio figlio  ma vogliamo che il suo sia un esempio per tutti i giovani: donate, donate, donate. Informatevi, documentatevi su come diventare donatori perché è davvero importante».

Loading...