Bari & Dintorni

C’è un ristorante dove mangi e se non puoi pagare il conto ti fermi a lavorare

Un’idea strepitosa quella di Sekai Kobayashi  che in Giappone ha pensato di aprire un ristorante molto particolare. Puoi entrare, pranzare e se non hai i sodi per pagare il conto ti fermi nel locale  a lavorare .

Il tempo che ci si deve fermare a lavorare dipende da quanto e cosa si è mangiato.

Il ristorante si chiama Mirai Shokudo ed è a Tokio.

Sekai Kobayashi   è la persona che ha avuto questa idea che va benissimo e faceva di lavoro l’ingegnere e poi ha lasciato il suo posto di lavoro e ha aperto questo ristorante che ha solo 12 coperti.

Ci si può fermare a lavorare da almeno 50 minuti fino a due ore consecutive quando si è consumato un pranzo che costa circa 900 yen, che equivalgono a 7 euro.

Sekai Kobayashi   è felicissimo di come va il suo locale e le uniche condizioni che ha posto per entrare nel suo ristorante sono le seguenti:

conoscere il giapponese, vestirsi adeguatamente per stare in cucina ed essere persone molto pulite.

Di solito la clientela che più entra è la fetta che riguarda gli studenti universitari ma anche altri tipi di persone.

E’ possibile anche entrare a  lavorare e lasciare il cosiddetto “pranzo sospeso”.