Terremoto in tempo reale, nuova scossa nel Lazio trema la terra vicino Roma

0
1123

Una scossa di terremoto è stata segnalata nel Lazio a pochi chilometri da Roma. L’evento sismico è avvenuto nel cuore della notte.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma ha registrato la scossa di terremoto a 42 chilometri da Roma. L’epicentro è stato localizzato a una profondità di 11 chilometri dalla crosta terrestre.

I comuni interessati dall’evento sismico di magnitudo 2.3 sono stati i seguenti: Artena, Valmontone, Colleferro, Labico, Segni, Cave, Lariano e Genzano.

Il terremoto si è verificato alle ore 3.28 di oggi e ha provocato solo tanto spavento nella popolazione dell’area colpita dall’evento sismico.

Secondo quanto riportato, non ci sono stati danni né a persone né a cose.

L’area attorno a Roma è sempre più interessata da eventi sismici. I sismologi, nell’ultimo anno stanno sempre più monitorando la situazione.

Solo qualche mese fa ancora più vicino alla capitale ci fu un evento sismico di magnitudo 3.6. La zona è ritenuta dagli esperti un’area a medio rischio sismico.