Flavio Insinna svela un clamoroso retroscena “Sono in tv grazie a Fabrizio Frizzi”

0
765

Il 26 marzo del 2018 è morto Fabrizio Frizzi. Tutti ricordano il conduttore gentiluomo che ha contribuito a fare la storia della tv.

Fabrizio Frizzi ha combattuto in silenzio una battaglia contro un cancro terribile che poi lo ha portato via. Fino agli ultimi giorni di vita però il conduttore non ha voluto lasciare la sua televisione .

La sua morte ha lasciato il segno in milioni di telespettatori e anche in tanti suoi amici e parenti. In particolare Fabrizio manca a sua moglie Carlotta Mantovan e alla loro piccola figlia.

Ma anche gente dello spettacolo è rimasta sconvolta per la morte del famoso conduttore. In particolare la sua amica di sempre Antonella Clerici.

Anche Flavio Insinna, il conduttore che ha sostituito all’Eredità Fabrizio Frizzi, gli era molto legato.

Flavio Insinna ha raccontato un clamoroso retroscena al programma Da noi…a ruota libera. Il conduttore dell’Eredità ha svelato che chi ha sponsorizzato il suo approdo in televisione è stato proprio Fabrizio Frizzi.

Flavio Insinna ha raccontato il perché deve tanto a Fabrizio Frizzi:“Vado a ritirare un premio importante per i telefilm, presentava lui e io lo conoscevo solo in quanto Fabrizio Frizzi. Lo conosco fisicamente sul palco, all’una di notte quando avevano premiato tutti… ed ero rimasto solo io!”.

Il conduttore ricorda così il momento in cui rimase da solo con Fabrizio Frizzi: “Fabrizio mi accoglie sul palco, cominciamo a scherzare come fossimo Ric e Gian, anche se non c’eravamo mai visti e conosciuti. Cominciamo a giocare… la mattina dopo mi chiamano dalla mia agenzia e mi dicono che da Canale 5, Rai Uno e varie reti vogliono farmi dei provini. Se sono qua è perché poi da lì ho fatto il provino per ‘Affari tuoi’. Grazie a Fabrizio”.