Bari & Dintorni

Quando svuota il sacchetto di concime che aveva acquistato trova un essere vivente che non riesce a riconoscere ma decide di allevarlo per capire cosa è

Un contadino aveva acquistato un sacchetto di concime come faceva spesso per coltivare la sua terra. Un giorno, quando l’ha svuotato nel terreno, ha visto che con il concime usciva anche una strana creatura vivente così piccola che stava comodamente nella sua mano.

L’uomo, nonostante la sua esperienza, non riusciva proprio a capire cosa fosse ma decise, comunque, di tenerlo con se e di allevarlo.

Giorno dopo giorno capì che gradiva solo pezzettini piccoli di frutta e non si cibava di altro oltre alla circostanza che voleva stare sempre in braccio.

I giorni passavano e finalmente l’uomo capì che si trattava di uno scoiattolo che dimostrava tanto affetto per lui. Infatti, quando provò a lasciarlo libero, lo scoiattolo ritornò immediatamente da lui e così l’uomo capì che non aveva alcuna intenzione di essere lasciato libero ma voleva stare in casa e con lui. Infatti, era molto affettuoso come un qualunque altro animale domestico. Il contadino, oltre ad essersi affezionato, volle tenerlo con se perchè capì che libero nel bosco non sarebbe mai sopravvissuto perchè era abituato alla casa. Il contadino lo chiamò Zip e ora Zip vive ancora con lui.