breaking-news, Italia, Salute & Benessere

I broccoli possono depurare l’organismo dallo smog

I-broccoli-hanno-la-funzione-di-depurare-l-organismo-dallo-smog

Come depurarsi dall’aria che respiriamo quotidianamente visto che lo smog può determinare gravissime disfunzioni polmonari soprattutto alle persone meno difese come  bambini e anziani.

I livelli di polveri sottili presenti nell’aria hanno, in alcune città italiane, in questo inverno di gran lunga superato i livelli di guardia tanto da dover costringere i vari consigli comunali al blocco del traffico per diversi giorni.

Dagli Stati Uniti un’ultima ricerca sugli broccoli, portata a termine dalla Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora,  ha scoperto che una delle tante proprietà che hanno questi ortaggi è anche quella di riuscire a depurare l’organismo dallo smog.

Lo studio degli scienziati di Baltimora è stato pubblicato sulla nota rivista medica “Cancer Prevention Research”.

Il team di medici americani ha condotto le proprie ricerche sulle doti depurative dei broccoli in Cina, una delle nazioni più inquinate della terra, più precisamente in un paesino a circa 50 chilometri dalla grandissima città di Shanghai somministrando il prezioso ortaggio a circa 300 residenti della zona ogni giorno come infuso per dodici settimane.

I dottori di Baltimora che hanno condotto questa ricerca hanno sorprendentemente scoperto che i broccoli oltre ad avere le già noti proprietà lassative e di abbassare il livello di colesterolo presente nel sangue, consentono all’organismo di depurarsi dallo smog.

Il motivo di questo beneficio che ha per il nostro corpo questo ortaggio è che il broccolo sommi strato come bevanda contiene il sulforafano una sostanza che oltre prevenire il nascere di cellule tumorali negli animali consente all’uomo di espletare dal proprio corpo lo smog in quantità significative tanto da permettere l’espulsione da parte dell’organismo del 61% in più di benzene sostanza molto nociva presente in notevole quantità nell’aria inquinata che respiriamo.