Italia

Turista si perde in un deserto senza acqua e cibo riesce a salvarsi grazie una geniale intuizione

Una brutta avventura che per poco non si è trasformata in tragedia.

Geoff Keys, un uomo di 63 anni ha rischiato seriamente di morire di fame e sete poiché disperso nel deserto australiano privo di qualsiasi punto di riferimento.

L’uomo aveva lasciato il campo base da cui era partito per una esplorazione del deserto in solitaria; ma ben presto si rende conto di essere completamente solo in mezzo al nulla, avendo deviato dal sentiero originario e non essendo più in grado di capire dove si trovi.

Non ha provviste con sé ed è pericolosamente senz’acqua, per cui si rende subito conto di essere nei guai.

All’improvviso, il colpo di genio o un estremo disperato tentativo di chiedere aiuto.

Decide di scrivere su un tratto sabbioso una richiesta d’aiuto con caratteri più grandi possibile, ed in questo si avvale di un bastone, per far si che il suo messaggio possa essere ben visibile dall’alto, nella speranza che i soccorsi possano giungere dal cielo; scrive anche la data e la direzione verso cui si allontana nella speranza di raggiungere qualche meta nota.

Dopo due giorni un elicottero che pattuglia la zona in cerca dell’uomo scomparso, legge la scritta ancora visibile e trae in salvo il fortunato ed avventuroso turista.