Salvini in Emilia, “Tanti vecchi comunisti pronti a votare Lega, il Pd preferisce i banchieri agli operai”

0
273

Molti operai dell’Emilia Romagna e dell’Italia, dopo aver votato per anni Lega, si stanno pian piano smarcando dal Pd e hanno intenzione di votare alle prossime elezioni Lega.

La riprova arriva dalla stessa Emilia Romagna dove Salvini nel suo tour delle 100 piazze sta incontrando tantissima gente e moltissimi operai.

Gli operai che erano lo zoccolo duro del Pc prima e del Pd ora pare che stiano cambiando il loro indirizzo politico,  in molti voteranno Lega.

Matteo Salvini ieri in visita a Brescello città in provincia di Reggio Emilia ha visitato il museo di Don Camillo e Peppone.

Matteo Salvini a riprova di quando detto sopra è pronto a scommettere “Che Peppone oggi voterebbe Lega!”.

Il leader della Lega poi ha precisato il motivo della sua battuta con un tweet: “Non avete idea di quanti vecchi comunisti mi abbiano detto in questi giorni: quelli del Pd preferiscono i banchieri agli operai, stavolta voto per voi!”.

Oggi Matteo Salvini sarà nuovamente in giro per l’Emilia Romagna. Il distacco tra la Borgonzoni, senatrice della Lega candidata governatrice in Emilia Romagna del centrodestra e Bonaccini governatore uscente espressione del centrosinistra è davvero minimo.

Il leader della Lega spera che il centrodestra dia il 26 gennaio prossimo la spallata decisiva al centrosinistra in Emilia Romagna e al governo.