Bari & Dintorni

Lei inciampa nel vestito da sposa e lui la chiama stupida, lei chiede il divorzio

Un matrimonio durato poco più di tre minuti quello tra un uomo e una donna che, dopo essersi sposati hanno avuto il loro primo litigio da sposati che li ha portati dritto al divorzio.

Questa vicenda è accaduta  nel Kuwait.

I due si sono sposati ma mentre uscivano dopo la celebrazione lei è inciampata nell’abito da sposa e lui rivolgendosi a lei ha detto: “Stupida”.

Appena la donna si è sentita apostrofare in quel modo è tornata indietro e ha chiesto l’annullamento del matrimonio.

Lei ha commentato così: “Se mi ha offeso dopo tre minuti di matrimonio, cosa farà in futuro”.

Come darle torto ma appare strano che per tutto il periodo del fidanzamento non sia mai avvenuto nulla di simile tanto da farle capire che il suo futuro sposo usava parole poco gentili durante una lite.

In ogni caso la donna è stata estremamente sicura dei fatti suoi nel non volere accanto a se un uomo così e, nonostante il matrimonio appena celebrato, non ha esitato un attimo a farsi rispettare.

Una vicenda che comunque è rimasta assurda e che è stata condivisa dai social e che ha fatto il giro delle rete con i commenti che sono stati tantissimi sia a favore del gesto della donna che contro.