Italia

Zingaretti fa visita al quartiere Pilastro di Bologna: “Matteo Salvini non ha capito nulla dell’Emilia Romagna”

Una visita a sorpresa quella di Nicola Zingaretti al “famoso” quartiere Pilastro di Bologna. Proprio in quel quartiere Matteo Salvini fece il gesto tanto criticato di citofonare a casa di un giovane tunisino perché era convinto fosse uno spacciatore.

Nicola Zingaretti nella visita in uno dei quartieri più degradati di Bologna si è fatto accompagnare dal sindaco della città Virginio Merola.

Nicola Zingaretti proprio da quel luogo non ha risparmiato critiche nei confronti del suo rivale politico Matteo Salvini:  “C’è stata una lettura sbagliata di Salvini dell’Emilia-Romagna. Qui c’è una comunità civile che combatte, conscia dei propri problemi, ma c’è anche una classe dirigente che non ha usurpato il potere, ma è stata eletta perché le persone ne hanno riconosciuto il valore. Da parte sua (di Salvini, ndr.) c’è stato un errore di analisi e il tentativo di andare sopra le righe che alla fine lo porta sempre a commettere errori”.

Zingaretti poi è tornato a Roma dove dovrà cercare di evitare che gli animi nel governo si surriscaldano per il no di Italia Viva al decreto legge sulla prescrizione del Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.