Bari & Dintorni

Torna a casa dall’ospedale dopo il parto ma dimentica il figlio appena nato nel taxi

Una terribile dimenticanza quella di una giovane madre che ritornata a casa dall’ospedale dopo aver partorito ha dimenticato nel taxi il neonato.

L’episodio è avvenuto in Germania ad Amburgo. La donna era accompagnata dal marito.  I due di ritorno dall’ospedale hanno pagato il taxi e hanno chiuso la portiera dell’auto dimenticando che all’interno del veicolo c’era il loro piccolo appena nato.

Subito dopo si sono accorti che mancava qualcosa, quel qualcosa era il loro piccolo. Il padre ha cercato di rincorrere il taxi ma non è riuscito a raggiungerlo.

Il taxi era ripartito a tutto gas.  La coppia ha contattato la Polizia mentre il tassista, una volta arrivato in aeroporto, aveva lasciato l’auto per andare a mangiare un boccone senza accorgersi che sui sedili posteriori c’era adagiata la culla del bambino che dormiva beatamente.

Una volta tornato dal ristorante il tassista si è accorto del piccolo ospite che aveva in macchina. L’uomo ha chiamato il personale sanitario che per prima cosa ha controllato lo stato di salute del bambino che era buono.

Poi i medici hanno rintracciato i distratti genitori.