Bari & Dintorni

Custode di una scuola ritrova una borsa persa da una studentessa negli anni 50, cosa è accaduto

Il custode di una scuola amercana, dell’Ohio, Chas Pyle ha ritrovato per caso una borsa che una studentessa aveva perso negli anni 50.

La borsa rossa, piena di polvere è stata ritrovata dall’uomo tra gli armaidetti della scuola e il muro.

L’uomo ha messo su facebook questa borsa e si sono fati avanti cinque persone, i figli della donna ormai deceduta che l’aveva persa.

 I figli si sono incontrati per aprire insieme, con tanta emozione, la borsa e all’interno hanno trovato un pettine, del trucco e 26 centesimi.

La persona che l’aveva persa era una studentessa che

Rumfola che è morta nel 2013.

La scuola ha voluto postare questa storia sui socil e ha scritto così: “I cinque figli di Patti erano insieme per una riunione di

famiglia in autunno dove hanno aperto la borsa per dare un’occhiata alla vita della loro

madre da adolescente alla Hoover High School”.

Nella borsa c’erano anche le tessere

associative alla biblioteca pubblica locale, YMCA e American Junior Red Cross. Poi numerose fotografie

 in bianco e nero.

Dietro una di queste foto c’era scritto così: “Patti. In bocca al lupo a una ragazza e ad un’amica carina. Bonnie”.

La scuola ha anche detto: “Ognuno dei suoi cinque gli ha tenuto uno dei penny di grano come segno di

ricordo della loro mamma“.