Italia

Salvini su Mattia Santori leader delle Sardine “Questo ragazzo è ossessionato da me, non vive una vita sua, ma va esattamente dove vado io”

Un’intervista di Matteo Salvini rilasciata da Radio Crc durante la quale il leader della Lega ha parlato della situazione politica e del Movimento delle Sardine.

Il primo pensiero di Salvini è dedicato a Mattia Santori: “Le Sardine? Questo ragazzo (Mattia Santori, ndr), sono ormai mesi che non vive una vita sua, ma va esattamente dove vado io. I problemi dl’Italia non si risolvono dicendo che Salvini è un cretino”.

Il leader della Lega parla anche del flop delle Sardine a Napoli, in Piazza Diaz c’erano soltanto 300 simpatizzanti: “Flop delle Sardine a Napoli? Che peccato. Se uno sceglie di andare a farsi la foto vacanza con Benetton, Toscani e sceglie i salotti radical chic….”

Salvini ha parlato della sua manifestazione nel capoluogo campano:  “Ieri a Napoli era surreale anche le sardine e i centri sociali litigano e mentre tutti litigano io ascolto, incontro, raccolgo proposte e immagino soluzioni e perchè tanto al governo sarà qualche settimana, tra qualche mese o un anno insomma sarà quel che sarà, ma noi al governo ci torniamo e vogliamo essere pronti e con una grande squadra”.