Italia

Bambina di due anni vede dei fogli colorati, li prende e li butta nel water, erano 2000 euro in contanti

Una vicenda che è finita parzialmente bene quella accaduta a Erba , in provincia di Como.

Una bambina di due anni era in casa con i genitori e girando per le varie stanze è rimasta qualche minuto da sola.

Ad un certo punto ha visto sul tavolo dei foglietti colorati e non capendo assolutamente di cosa si trattasse li ha presi, è andata in bagno e li ha buttati nel water.

Quando i genitori hanno visto che sul tavolo non c’erano più i 2000 euro che avevano lasciato hanno chiesto spiegazioni alla bambina che ha detto loro, con tutto il candore che può avere una bambina di due anni, che li aveva presi lei e buttati nel water.

I genitori, allarmati, hanno pensato che l’unica possibilità di recuperarli era quella di chiamare i pompieri che si sono messi al lavoro e sono riusciti a recuperare solo 900 euro anche se erano completamente bagnati.