Italia

Matteo Renzi svela il suo bluff “chiedo incontro con Giuseppe Conte per chiarire azione di governo”

Durante una conferenza stampa al Senato Matteo Renzi ha confermato che nella prossima settimana ci sarà l’incontro decisivo con il Premier Giuseppe Conte.

L’ex rottamatore ha detto che: “Col presidente del Consiglio ci siamo scambiati dei messaggi in questi giorni. Ieri dopo il mio intervento in Senato mi ha inviato un gentile messaggio. Penso che sia opportuno avere una forma di chiarezza, un chiarimento. E ho chiesto di vederci la prossima settimana”.

Il Premier Conte non si è lasciato sfuggire l’occasione e dal consiglio Ue che si sta svolgendo a Bruxelles ha detto che: “Ho già risposto. Io sono sempre disponibile. Sicuramente ci vedremo la settimana prossima, la mia porta è sempre stata e sarà aperta”.

Poi il Presidente del Consiglio in carica ha detto che non vuole commentare la proposta di Renzi di volere che sia il popolo a eleggere il presidente del Consiglio.

Matteo Renzi spera che già con l’incontro con Giuseppe Conte si possa mettere fine alle diatribe interne nel governo: “La settimana prossima conto che possiamo mettere finalmente la parola fine a questo teatrino. Italia Viva si è caratterizzata in questi mesi come l’unico luogo di presentazione di proposte serie. Noi vogliamo un’Italia viva e non un’Italia che vivacchia  cerchiamo di ottenere compromessi fino a che sarà possibile. Poi un chiarimento si dovrà fare. Io mi ero dato tempo fino a Pasqua. Forse sono stato troppo morbido…”.