Bari & Dintorni

La mamma accompagna la bambina a scuola e questa le chiede di essere lasciata all’angolo della scuola, la mamma si insospettisce e infatti scopre qualcosa che non immaginava

Una mamma, Gina ogni giorno accompagnava la sua bambina a scuola, la lasciava davanti al portone della scuola e andava via.

La mamma non aspettava che la bambina entrasse perché era molto sicura della figlia e degli insegnamenti che le aveva dato.

Un giorno, però, Audrey sorprese la mamma perché le chiese di non essere lasciata davanti al portone della scuola ma all’angolo.

La mamma si insospettì immediatamente di questa richiesta e aspettò che la figlia entrasse a scuola.

 Ma la ragazzina, invece che entrare girò l’angolo e iniziò a parlare con un signore.

La mamma, allarmata, scese dalla macchina e lo raggiunse per capire cosa stese succedendo.

 E così anche lei conobbe l’uomo di 94 anni,  un veterano della Marina degli Stati Uniti che ogni giorno aspettava i ragazzi fuori da scuola per augurare loro una bella giornata.

Per i ragazzi era una bella abitudine quella di essere salutati dal quell’uomo prima di iniziare la loro giornata.

All’inizio l’uo mo andava fuori da scuola insieme alla moglie ma ,ultimamente, la donna non lo poteva più accompagnare perchè stava poco bene e camminava a fatica ma lui non voleva perdere quella bella abitudine.

Il 94enne si faceva trovare fuori da scuola sia con il sole che con la pioggia e i ragazzi, anche quando arrivavano a scuola un pò giù o magari preoccupati per un’interrogazione ritrovavano il sorriso chiacchierando un po’ con quel vecchietto.

L’uomo, Wally Richardson era dolcissimo tanto che tutti gli studenti dicevano che incontrare lui la mattina era il momento più bello di tutta la giornata scolastica.