Italia

Coronavirus, Papa Francesco si è sottoposto al test su Coronavirus, febbre e tosse da alcuni giorni, risultato negativo

Alcune visite rinviate e l’idea che serpeggiava già da qualche giorno che non era una semplice indisposizione per Papa Francesco.

Oggi la verità, il Papa è stato colpito da un forte raffreddore con febbre e tosse. I suoi medici personali per scongiurare qualsiasi tipo d’ipotesi lo hanno sottoposto al test sul coronavirus.

I risultati sono arrivati e il Papa e tutto il suo staff hanno tirato un sospiro di sollievo, i dati sono negativi.

Sembra che Papa  Francesco abbia avvertito i primi sintomi di raffreddore dopo che aveva partecipato alla processione dell’Aventino.

Era una giornata con il vento di tramontana e il Papa è ritornato in Vaticano con tosse e qualche linea di febbre e brividi.

Subito i medici hanno deciso di sottoporlo al test sul Coronavirus che per fortuna è risultato essere negativo.