Bari & Dintorni

Durante una tempesta un autista di autobus infrange le regole e rischia il posto di lavoro

Una vicenda bellissima che vale la pena di raccontare quella di un autista di autobus a Buenos Aires che, durante una vera e propria tempesta di pioggia, vento e fulmini, ha, durante il suo giro con l’autobus, visto per strada due cani randagi infreddoliti e spaventatissimi.

L’autista, pur sapendo che la sua compagnia vietava in modo assoluto che gli animali potessero salire a bordo dell’autobus, ha deciso di infrangere le regola rischiando anche il suo posto di lavoro e ha accolto sul mezzo i due cani che finalmente hanno trovato così un riparo.

La vicenda è subito diventata di dominio pubblico perché le persone che erano sull’autobus che hanno apprezzato il gesto dell’autista, hanno postato video e foto sui social.

La vicenda, dunque, è diventata immediatamente virale e l’autista è stato anche richiamato dalla compagnia per la quel lavora che non ammette in modo più assoluto che gli animali possano salire a bordo.

L’uomo che era pronto anche a perdere il suo posto di lavoro ma non avrebbe potuto sopportare di lasciare per strada quei due cani, si è sentito dire che, eccezionalmente, vista la situazione, non avrebbero preso alcun  provvedimento nei suoi confronti.