Bari & Dintorni

Emergenza Coronavirus, stamattina morto il primo paziente in provincia di Bari, era ricoverato al Policlinico

Si è diffusa la notizia che il cittadino di Turi risultato positivo la scorsa settimana dopo aver eseguito il tampone all’ospedale di Putignano è morto alle ore 8,00 di stamattina.

Il paziente era stato trasferito al Policlinico di Bari e le sue condizioni erano state giudicate in un primo momento buone, poi con il passare dei giorni le sue condizioni sono peggiorate.

La notizia si è diffusa in pochissimi minuti sui social.

A confermare il primo caso di corona virus a Turi era stato il primo cittadino della città Tina Resta lo scorso 7 marzo: «Ieri sera presso la Direzione Sanitaria dell’ospedale di Putignano mi hanno comunicato in via ufficiale la positività di un caso di COVID-19 nel territorio di Turi. Voglio innanzitutto rassicurarvi sul fatto che sono in costante aggiornamento con gli organi preposti e che da due giorni ho attivato Il COC (Centro Operativo Comunale). Vi invito a non creare allarmismi. In questa fase è importante essere collaborativi rispettando le norme igieniche, non creare sovraffollamenti e rimanere il più possibile a casa».