Bari & Dintorni

Emergenza Coronavirus, flash mob ore 21, a Bari si spengono le luci e ci sente più vicini e uniti

L’emergenza Coronavirus sta da giorni paralizzando la città di Bari. La stragrande maggioranza dei baresi è rinchiusa in casa, attenendosi scrupolosamente al decreto del governo.

Si resta a casa, non si può uscire se non per casi urgenti e per lavoro. Ma i baresi dimostrano la loro vicinanza nei confronti di tutte le persone colpite da Coronavirus e dai tanti medici in prima linea con un commovente flash mob che è avvenuto intorno alle 21. Luci spente in casa e tutti sui balconi con in mano lo smartphone con la torcia attivata.

Per sentirsi più vicini e meno soli. Bari è questa, è soprattutto questa.