Bari & Dintorni

La grande distribuzione alimentare chiude in Puglia per due domeniche, il 22 e 29 marzo per far riposare i lavoratori

Una decisione giusta quella presa dai più grandi marchi di grande distribuzione del Mezzogiorno.

Per due domeniche, il 22 e il 29 marzo i punti vendita della grande distribuzione chiudono in tutto il Mezzogiorno d’Italia.

A decidere la chiusura sono state le principali aziende di supermarket del Sud Italia.

L’intento è quello di far riposare i propri dipendenti, dopo due settimane di grande lavoro.

In questi giorni i dipendenti sono stati messi a dura prova per i grandi assembramenti che si sono creati fuori dai punti vendita.

All’iniziativa hanno deciso di aderire: Apulia Distribuzione, Az Master Coop, Gda, Maiora S.r.l., Gruppo Megamark, Tatò Paride S.p.A.

I punti vendita che resteranno chiusi sono Dok, Famila, Coop, Carefour, Eurospar, Qui Discount.