Italia

Emergenza COVID-19, morta a 10 anni per incidente stradale la bambina che aveva cucito decine di mascherine per le infermiere dell’ospedale

Una bambina che era diventata famosa per il suo grande cuore che però il fatal destino ha voluto che morisse.

Lei era Lexi Collins di 10 anni, abitava nel Texas negli Stati Uniti d’America ed era figlia di un’infermiera che lavorava nell’ospedale locale.

Per proteggere sia la madre che le altre infermiere dell’ospedale locale, la bambina aveva deciso di cucire decine di mascherine.

La bambina aveva deciso di dedicarsi alla creazione di mascherine per proteggere le infermiere dal potente virus che stava provocando la morte di tante persone.

La bambina si era messa al lavoro per realizzare mascherine per l’ospedale Anson General.  La notizia era subito diventata virale e la piccola era diventata famosa in tutto il mondo.

Poi il tremendo incidente. L’impatto tra le due auto è stato così violento che per la piccola subito si era capito che non c’era nulla da fare.

Al suo funerale erano presenti tutte le infermiere dell’Anson General Hospital.