Bari & Dintorni

Focolaio Siciliani carni, sono 56 i casi positivi non 66, il risultato dei tamponi di sette dipendenti resta “sospeso”

Non sono 66 i casi di lavoratori positivi alla Siciliani Carni ma 56. A renderlo noto è stata la commissaria prefettizia di Palo del Colle, Rossana Riflesso.

Per altri sette dipendenti dell’azienda il risultato resta al momento sospeso. Sembra che i sette dipendenti dovranno ripetere il test.

Rossana Riflesso ha reso noto anche che fino a questo momento sono stati effettuati 468 tamponi e che nei prossimi giorni saranno fatti altri.

Nei prossimi giorni l’Asl di Bari e la dirigenza dello stabilimento si incontreranno per stabilire i tempi di sospensione delle attività dell’azienda.