Italia

Genitori in lacrime per la disperazione in A1, con due figlie di cui una gravemente malata “Soldi finiti ma ci aspettano in ospedale”, colletta della Polizia

Due giovani genitori sono stati trovati in lacrime nell’area di servizio di Fabro Est in A1. Madre e padre erano con le loro due figlie piccolissime.

I due giovani genitori erano stati colti dalla disperazione perché non avevano più soldi per proseguire il viaggio e per mangiare.

Il nucleo famigliare era diretto in un ospedale in trentino per una visita ematoncologica per la bimba maggiore di soli quattro anni.

Il fatto è accaduto sull’Autostrada del Sole ieri 25 aprile. Sul posto, dopo molte segnalazioni, è intervenuta la Polizia stradale di Orvieto.

Arrivati sul posto le forze dell’ordine si sono resi conto che i due genitori erano disperati. Il padre ha raccontato di non aver avuto mai problemi economici ma subito dopo aver perso il lavoro come fornaio in seguito a l’emergenza Corona Virus ha dovuto spendere tutti i pochi soli che aveva faticosamente conservato e ora si trovava senza neanche più un centesimo.

I poliziotti si sono subito attivati e sono riusciti a fare una colletta lampo raccogliendo i soldi necessari per far proseguire dignitosamente il proprio viaggio alla famiglia.