Italia

Covid-19, esodo dal Nord al Sud, fermati al casello di Napoli 60 viaggiatori, 14 avevano febbre, poi risultati positivi al virus

Secondo quanto riferito dalla trasmissione Tagadà andata in onda su La7 nella tara mattinata di oggi al casello autostradale di Napoli sono state fermate 60 persone rientranti nel capoluogo campano da città del Nord, 14 di queste avevano la febbre superiore a 37,5.

Le persone con la febbre sono state sottoposte al test rapido e sono risultate positive al Covid-19. I test sono stati effettuati dal personale dell’Asl di Caserta.

Sembra molto più tranquilla la situazione alla stazione ferroviaria sempre di Napoli dove nessuno dei passeggeri rientranti dal Nord aveva sintomi riconducibili  al Covid-19. In arrivo da Torino e Milano altri due treni, l’ultimo verso mezzanotte di oggi. L’allerta del personale sanitario è altissima.