Italia

Lo strano caso del Molise da regione Covid free al boom di contagi nelle ultime 72 ore, ecco cosa è successo

 Il Molise era una delle poche regioni italiane che aveva fatto registrare per diversi giorni contagi zero. Veniva considerata da tutti una regione virtuosa era l’area in Italia colpita meno dal pericoloso virus.

Poi l’escalation delle ultime 72 ore. Sono stati registrati 65 nuovi contagi.

Secondo quanto trapelato il boom di contagi si sarebbe verificato in seguito a un rito funebre non autorizzato tra rom avvenuto a Campobasso lo scorso 30 aprile.

In Molise dal  26 aprile al 7 maggio aveva registrato solo 9 casi, poi però il picco: 22 contagi l’8 maggio, 20 il 9 maggio e 23 il 10 maggio. Un totale di 65 nuovi casi in tre giorni.

Il Presidente della regione Molise, Donato Toma ha così commentato il boom di contagi: “Chi non ha rispettato le regole e chi non ha controllato si assuma le proprie responsabilità. Quanto accaduto è di una gravità inaudita, troppe persone non hanno rispettato le regole e troppe erano quelle che avrebbero dovuto controllare”.