Italia

Le foto choc dell’infermiere prima e dopo il coronavirus “Ecco cosa significare stare un mese intubato”

Un infermiere Usa ha voluto mostrare all’opinione pubbliche due foto, una nella quale si mostra prima del coronavirus e un’altra dopo.

La differenza è impressionante. L’uomo ha perso, dopo un mese intubato, 23 chili: “Con il mio post volevo dimostrare che può succedere a tutti. Non importa se sei giovane o vecchio o se hai condizioni mediche preesistenti, può comunque colpirti”.

L’infermiere che ha voluto mostrare cosa provoca al fisico di un uomo essere intubato per mese si chiama Mike Shultz è di San Francisco e ha 43 anni.

“Volevo mostrare a tutti quanto possa essere duro stare intubato per settimane. Il coronavirus ha ridotto le mie capacità polmonari, ma ora divento ogni giorno più forte. Tornerò quello di prima. Pensavo di essere abbastanza giovane da farla franca, e so che molta gente pensa la stessa cosa. Con il mio post volevo dimostrare che può succedere a tutti. Non importa se sei giovane o vecchio o se hai condizioni mediche pre-esistenti, può comunque colpirti”.