Bari & Dintorni

Bari, in via Abbrescia ragazzo investe un cagnolino poi sputa contro il padrone anziano, scoppia la rissa con alcuni passanti

Nella serata di ieri è scoppiata, per futili motivi, una rissa in via Abbrescia, in pieno centro a Bari.

Un ragazzo, prima ha investito un cagnolino, poi ha parcheggiato la sua smart sul posto adibito a disabili per infine iniziare a inveire contro l’anziano padrone del cane.

Alcuni testimoni sono intervenuti in difesa della persona anziana ed è scoppiata una rissa.

Il ragazzo, in segno di disprezzo nei confronti dell’anziano padrone del cane, gli aveva sputato contro.

Alcuni testimoni raccontano: “È stato davvero brutto hanno cominciato a dare pugni sulle porte della chiesa e a picchiarsi”.