Italia

Matteo Salvini il premier Conte è finito a ottobre election day “Nei prossimi mesi si deciderà il destino dell’Italia per i prossimi 30 anni”

Il Premier Conte è finito. Per il leader della Lega, Matteo Salvini, il governo Conte è al capolinea. Salvini si auspica che a Ottobre ci sia una super election-day dove si voterà per il referendum, per le politiche e per le regionali.

Salvini durante un’intervista a La Stampa ha detto che: “Gli italiani verranno chiamati a votare per Regionali, Comunali e Referendum sul taglio dei parlamentari. E allora si chieda agli elettori di esprimere un Governo che duri 5 anni e abbia le idee chiare. Abbiamo i dossier pronti per governare!”.

Salvini parla anche del futuro del governo: “Pd e M5S facciano un esame di coscienza, come ho fatto io, che ho chiuso un’esperienza di governo quando ho capito che tutto era bloccato”.

Il leader della Lega è chiaro: “Nei prossimi mesi si decide il destino dell’Italia per i prossimi 30 anni”.

Il leader della Lega ribadisce che la posta in palio è importantissima: “Votare, niente minestroni, sostegni esterni più o meno camuffati. Contrario alla libertà di impresa e di culto, alle scuole e agli ospedali privati.

Salvini ha anche parlato della legge elettorale: “Io non ho visto assolutamente nulla né da parte del Pd né dai 5S. Una legge proporzionale ci riporta indietro di 40 anni, alla Prima Repubblica. Invece chi ha un voto in più deve governare. Ci vuole un premio di maggioranza, altrimenti dipenderemo dai Renzi di turno”.