Italia

Emergenza Covid-19, nuovo possibile focolaio a Roma, chiusi uffici comunali, positivi alcuni dipendenti, tutti i colleghi in quarantena

Un nuovo possibile focolaio è scoppiato negli uffici di Roma Capitale di via Ostiense 131L. Secondo quanto riferito dall’ufficio stampa del Campidoglio nel pomeriggio di ieri 28 giugno l’Asl ha disposto: “La chiusura e la sanificazione degli uffici della sede dipartimentale di Roma Capitale di via Ostiense 131L”.

Al momento non è stato reso noto il numero dei dipendenti risultati positivi al Covid-19. Ma in via precauzionale è stata predisposta la quarantena per tutti i dipendenti comunali della struttura di via Ostiense.