Bari & Dintorni

Mola di Bari, attimi di terrore per un gruppo di pescatori, incontro ravvicinato con un grosso squalo

Un gruppo di pescatori sportivi di Mola ha vissuto attimi di terrore per un incontro ravvicinato con un grosso squalo.

Lo squalo lungo più di tre metri, si è avvicinato al gommone dove c’erano i tre pescatori. I tre uomini hanno temuto il peggio  ma hanno avuto al freddezza di filmare l’incontro con il grosso predatore.

Pasquale Salvemini, biologo di Molfetta, rivedendo il video ha detto che:  “Dal video si capisce che si tratta di uno squalo azzurro noto come Verdesca, abituale frequentatore dei nostri mari, per niente pericoloso e assolutamente innocuo per l’uomo. Questi esemplari solitamente amano nuotare in mare aperto ma in assenza di cibo possono avvicinarsi alla costa».   

Lo squalo dopo qualche minuto si è allontanato e ha fatto perdere le sue tracce.