Italia

Emergenza Covid-19, un nuovo focolaio a Savona, 18 persone positive in un ristorante

Un nuovo focolaio di Coronavirus è stato a Savona. Secondo le prime notizie, il focolaio è stato individuato in un ristorante del centro cittadino.

Dopo 100 tamponi sono 18 le persone risultate positive. A renderlo noto è stato il presidente della regione Giovanni Toti: “Il cluster comporta un nuovo numero di persone positive. Al momento si tratta di 18 nuovi casi di contagio. Sono stati effettuati 100 tamponi di verifica”.

Una delle persone risultate positive è Matteo Aicardi centroboa della Pro Recco e della nazionale di pallanuoto che è stato ricoverato all’ospedale di Albenga.

Il governatore Toti ha precisato che è un focolaio: “abbastanza numeroso. I pazienti stanno tutti bene, ma questo conferma che la circolazione del virus c’è ancora. “L’addressing ha funzionato e fino a questo momento abbiamo effettuato oltre 100 tamponi”.

Il responsabile della prevenzione ha detto che le 18 persone risultate positive sono tutte ligure, residenti nel Ponente ma non è escluso che nella cerchia di contatti ci siano persone provenienti da fuori la regione.

Il virus si sarebbe diffuso durante una cena nel ristorante dove aveva partecipato il noto giocatore di pallanuoto e anche due infermiere tutte persone poi risultate positive.